Il nostro Ospedale si occupa di patologie oculari di interesse clinico o chirurgico, primarie o secondarie, a carico dell’intero globo oculare e dei relativi annessi.

Tralasciando gli esami puramente soggettivi per una ovvia impossibilità interlocutoria col paziente, la visita clinica oftalmica si basa esclusivamente sull’esame oggettivo, corredato da una iniziale valutazione delle funzionalità neurologiche dell’occhio per poi seguire con una graduale disamina delle varie strutture anatomiche a partire dagli annessi e dalla cornea per poi giungere alla retina.

L’esame oftalmico, eseguito dal nostro specialista, preceduto o seguito da un pannello ematologico completo, si avvale dell’ausilio di lenti di ingrandimento, di fonti luminose, di colliri diagnostici, della misurazione della pressione intraoculare e in particolari condizioni di esami elettrofunzionali della neuroretina.

Responsabile Scientifico: Dr. Francesco Capodiferro e Dr.Mario Vergara